Posts Tagged ‘Antonella Castelli’

untitledGiovedì 15.12.2016, sulle frequenze della SSR-Rete Uno, è andata in onda la trasmissione Tutorial a cura di Enrica Alberti, dove si è parlato di favole e fiabe.

Sono intervenute Laura Ogna (esperta di letteratura per l’infanzia), Antonella Castelli (collaboratrice ISMR/TIGRI) e Cesare Poppi (antropologo).

Per riascoltare la trasmissione collegatevi attraverso il seguente link:

http://www.rsi.ch/rete-uno/programmi/intrattenimento/tutorial/Leggete-ancora-le-favole-ai-vostri-bambini-Quali-favole-scegliete-8395408.html

copertina

 

 

 

“Spiego l’astrofisica ai bambini, così sono sicura di capirla bene anch’io.”

Margherita Hack

 

 

 

 

 

IN COPERTINA: illustrazione di Andrea Valente, da: Umberto guidoni e Andrea Valente, Otto passi nel futuro, Editoriale Scienza 2016

Leggi il resto in questo articolo »

Cover_Il-folletto-2-2015-md

 

 

Un bambino, un insegnante, una penna e un libro possono cambiare il mondo.

Malala Yousafzai

 

 

 

 

 

 

IN COPERTINA: illustrazione di Kristina Digman da Peter e Petra, di Astrid Lindgren (testo) – Kristina Digman (illustrazioni)

Leggi il resto in questo articolo »

Layout 1
«Scrivere un romanzo, ad esempio, implica insieme ad altri oneri

 anche quello di svegliarsi ogni mattina, bere una tazza di caffè
e iniziare
a immaginare l’altro. E se fossi lei, e se fossi lui.»

Amos Oz, Contro il fanatismo, Feltrinelli 2004

 

 

 

IN COPERTINA: illustrazione di Silvia Borando, da: Silvia Borando, Gatto Nero, Gatta Bianca, Minibombo 2014
Leggi il resto in questo articolo »

giovedì 9 ottobre 2014 alle ore 20.00
presso la Biblioteca dei Ragazzi di Pregassona (Via Cassone), si svolgerà la consueta riunione annuale con le biblioteche dei ragazzi della Svizzera italiana.

Scarica il programma della serata.

Mostra del libro itinerante ideata e allestita in margine al convegno svoltosi a Locarno lo scorso 28 agosto 2012.

La mostra comprende 170 volumi, messi a disposizione dalla Fondazione Svizzera Bibliomedia, suddivisi in quattro settori: classici, classici del futuro (sezione a sua volta divisa in classici italiani e classici stranieri), mitologia e fiabe/favole.

Dallo scorso mese di ottobre la mostra è a disposizione degli istituti scolastici, le biblioteche o altre istituzioni interessate. Oltre ai 170 volumi, la mostra comprende il catalogo, curato da Antonella Castelli e Orazio Dotta, edito dal Centro Didattico Cantonale.

Leggi il resto in questo articolo »