Posts Tagged ‘bibliomedia’

Mostra del libro itinerante ideata e allestita in margine al convegno svoltosi a Locarno lo scorso 28 agosto 2012.

La mostra comprende 170 volumi, messi a disposizione dalla Fondazione Svizzera Bibliomedia, suddivisi in quattro settori: classici, classici del futuro (sezione a sua volta divisa in classici italiani e classici stranieri), mitologia e fiabe/favole.

Dallo scorso mese di ottobre la mostra è a disposizione degli istituti scolastici, le biblioteche o altre istituzioni interessate. Oltre ai 170 volumi, la mostra comprende il catalogo, curato da Antonella Castelli e Orazio Dotta, edito dal Centro Didattico Cantonale.

Leggi il resto in questo articolo »

INVITO

L’inaugurazione della mostra è in programma
mercoledì 5 settembre alle ore 18.00
alla Biblioteca cantonale di Locarno
PALAZZO MORETTINI, VIA CAPPUCCINI 12

Leggi il resto in questo articolo »

Perché leggere i classici a scuola oggi e domani?

Martedì 28 agosto 2012 dalle ore 08.30
Teatro di Locarno, Largo Zorzi

Sei conferenze, una tavola rotonda e una mostra documentaria.
Partecipano: Pino Boero, Dario Corno, Walter Fochesato, Fabio Merlini, Renato Martinoni, Simone Fornara, Mario Gamba e Francesca Antonini.
Leggi il resto in questo articolo »

con Rita Valentino MERLETTI e Luigi PALADIN

Giovedì 31 maggio 2012 alle ore 20.30
(Sala conferenze ex Convento Monte Carasso)

Presentazione del volume “Libro fammi grande” (Idest, 2012) e conferenza sul tema: lettura prima della lettura.
La serata si svolge nell’ambito del progetto Nati per leggere ed è aperta a tutti gli interessati. Scarica il volantino informativo.

Bibliomedia e Media e Ragazzi, nell’ambito di Nati per leggere, propongono:

LA LETTURA AD ALTA VOCE
Workshop di 5 incontri animato da Betty Colombo

Leggere può essere interessante, divertente, consolatorio, arricchente. Leggere a voce alta e per gli altri aggiunge il brivido della complicità, del contatto, del percorrere lo stesso sentiero. La lettura coinvolge la voce, lo sguardo, la gestualità, il corpo e la mente. Il corso, articolato in 5 incontri di due ore e mezza ciascuno, prevede:

la conoscenza della propria voce;
la gestione del corpo nello spazio;
la valorizzazione del ritmo;
la presentazione di libri al pubblico.

Leggi il resto in questo articolo »

La notte del racconto 2011 si è svolta in tutta la Svizzera lo scorso 11 novembre.

Il tema è stato:

ALTRI MONDINdR 2011 IT-2
Anderswelten
D’autres mondes
Auters munds

Vai alla pagina della Notte del racconto