Posts Tagged ‘istituto Svizzero Media e Ragazzi’

manifesto def NdR 2017La Notte del racconto 2017 si svolgerà in tutta la Svizzera venerdì 10 novembre con il tema:

CORAGGIO!
Mutig, mutig!
Courage!
Curaschi!

 

vai alla pagina della Notte del racconto 2017

L’Istituto Svizzero Media e Ragazzi in collaborazione con la Bibliomedia della Svizzera italiana, vi invitano alla conferenza “Le finestre del Folletto”

VIAGGI DI FAMIGLIA: itinerari, proposte, letture per viaggiare con i bambini
con Laura Ogna e Letizia Bolzani

Mercoledì 17.05.2017 – ore 20.30 – Casa del Popolo Bellinzona (Viale Stazione 31)

maggiori informazioni nel volantino informativo

copertina

 

 

 

Un viaggio di mille miglia comincia sempre con il primo passo.

Lao Tzu

 

 

 

 

 

IN COPERTINA: illustrazione di Konrad Beck, da: La nuova galleria ferroviaria del San Gottardo, Edizioni Casagrande Bellinzona 2016

Leggi il resto in questo articolo »

manifesto definitivo jpgLa Notte del racconto 2016 si è svolta in tutta la Svizzera venerdì 11 novembre con il tema:

SEGRETISSIMO
Streng geheim
Ultrasecret
Secretischem

Ed è subito record! Erano ben 135 i luoghi iscritti a questa edizione.

Per maggiori informazioni vai alla pagina della Notte del racconto 2016.

copertina

 

 

 

“Spiego l’astrofisica ai bambini, così sono sicura di capirla bene anch’io.”

Margherita Hack

 

 

 

 

 

IN COPERTINA: illustrazione di Andrea Valente, da: Umberto guidoni e Andrea Valente, Otto passi nel futuro, Editoriale Scienza 2016

Leggi il resto in questo articolo »

Layout 1

 

I bambini sono fiori
da non mettere nel vaso:
crescon meglio stando fuori
con la luce in pieno naso.
Con il sole sulla fronte
e i capelli ventilati:
i bambini sono fiori
da far crescere nei prati.

Roberto Piumini
Albero Alberto aveva una foglia, Mondadori, Milano, 1996

 

 

 

IN COPERTINA: illustrazione di Ilon Wikland, da Betta sa andare in bicicletta, di Astrid Lindgren (testo) – Ilon Wikland (illustrazioni). Il gioco di leggere edizioni 2009. © Ilon Wikland 1971

Leggi il resto in questo articolo »